Circa tremila persone provenienti da Leonforte, Agira, Assoro, Regalbuto, Nissoria e persino Gagliano, hanno partecipato pacificamente a una lunga passeggiata partita da piazza Carella e conclusa presso l'ospedale Ferro Capra Branciforte per manifestare contro la chiusura della struttura.
Nella lunga schiera di manifestanti, composta da studenti, famiglie, anziani ed esponenti politici, era anche presente il leader regionale del movimento 5 stelle on. Cancellieri che, nella nostra intervista, ha dichiarato che i soldi per salvare l'ospedale si devono trovare dai tagli ai costi della P.A. Una volta giunti presso l'ospedale, hanno preso la parola i sindaci di Leonforte e di Nissoria Sinatra e Glorioso che hanno chiesto ai manifestanti di non mollare nella lotta per il diritto alla salute ed alla vita, richiedendo la loro presenza alla manifestazione di Giovedi 30 Gennaio a Palermo. Intanto la commissione regionale alla salute ha già annunciato che Martedì 4 Febbraio si riunirà a Leonforte alle ore 15:00.

In diretta dalla chiesa Abbazia di Agira la presentazione dei lavori di restauro del prezioso Reliquiario argenteo di San Filippo d'Agira. Interverranno:
Sac. Giuseppe La Giusa (parroco dell'Abbazia)
Arc. Rosario Sanfilippo (direttore dei lavori)
Sig. Alessandro Staiano (restauratore e consulente delle parti in argento)
Sig. Gaetano Edoardo Aiagna (restauratore delle parti in legno).
Durante la presentazione saranno proiettate le foto delle varie fasi dell'intervento di restauro.
La diretta sarà curata dall'associazione PuntoOrg e trasmessa in streaming su www.agira.org

 

Mario Incudine - E scinniu la notteVi consigliamo di non perdere assolutamente domani, 3 Gennaio alle 19.30 presso la Chiesa S.S. Salvatore di Agira, lo spettacolo musicale dal titolo "E scinniu la notte" di Mario Incudine.

Canti e tradizioni natalizie saranno reinterpreati con maestria in chiave etnica, alla riscoperta delle nostre radici e della nostra lingua dialettale, dal poliedrico artista siciliano Mario Incudine, accompagnato dalla sorella Francesca Incudine, alle percussioni e ai cori e dal maestro Antonio Vasta

La magia del Natale possa rinnovarsi tutto l'anno affinché vi doni pace, gioia e serenità.

Questo è il nostro augurio per un Buon Natale e un Felice Anno Nuovo

presepe vivente agira 2013


Presepe Vivente di Agira - Natale 2013 Venticinquesima EdizioneQuest'anno sarà la venticinquesima edizione del presepe vivente di Agira, la notte di Natale ai piedi del castello di Agira sarà possile rivivere, ancora una volta, la Natività di Cristo, come immersi in una magica atmosfera di tempi lontani. Il presepe vivente di Agira è una sacra rappresentazione che esalta il più grande gesto di tenerezza che Dio ha fatto al suo popolo, quello di donarci Suo Figlio, venuto al mondo nella semplicità e nella povertà di una grotta.

Ecco il programma della manifestazione curata dall'Associazione Amici del Presepe di Agira che come tradizione sterrà la notte del 24 Dicembre 2013.

Ore 19.00. Inizio della rappresentazione degli antichi mestieri lungo le strade dei quartieri SS. Salvatore e S. Antonio (parte alta di Agira)

Ore 22.00. Santa Messa di Natale - Parrocchia di S. Margherita

Ore 23.10. Inizio della Sacra Rappresentazione con l'ingresso di Giuseppe e Maria a Betlem per il censimento (Largo Raccomandata) 

Ore 24.00. Nascita di Gesù Bambino nella grotta allestita ai piedi del castello.

Vi proponiamo il video realizzato durante la manifestazione. XXIV Presepe vivente di Agira - 24 dicembre 2012