Agira.org: il portale di Agira


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.

Se continui la navigazione o chiudi questo banner, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie accedi all'informativa estesa. Per saperne di piu'

Approvo
  • Home
  • Notizie
  • Ultime
  • Arriva l'elimina code: finiranno i disagi all'ufficio postale di Agira?

Arriva l'elimina code: finiranno i disagi all'ufficio postale di Agira?

Eliminacode alle poste di AgiraAGIRA.Con l’annuncio dell’introduzione dell’elimina code a fila unica, arrivano finalmente notizie positive sul tanto criticato (giustamente aggiungiamo noi) ufficio postale di Agira che da anni è famoso per le lunghissime code, il caos, la disorganizzazione e i tanti disagi vissuti da cittadini di tutte le età, in particolare dagli anziani che più di altri hanno sofferto la lunga attesa unita alla mancanza di servizi igienici. Se prima allontanarsi per qualche minuto poteva significare perdere la fila e la mancanza di una coda ordinata causava parecchie tensioni tra i cittadini un aiuto concreto è arrivato in questi giorni grazie all’interessamento del sindaco di Agira e deputato nazionale Maria Greco che è riuscita nell’impresa (finora considerata titanica) di convincere una direttrice che per lungo tempo si era mostrata poco incline al rinnovamento. Come di consueto la parlamentare agirina si è affidata al popolare social network Facebook per dare il lieto annuncio. «Ho il piacere di informare i cittadini che è stato attivato presso l'ufficio postale l'elimina code a fila unica per consentire una migliore attesa alla clientela -ha scritto Maria Greco- ringrazio il Direttore di filiale delle poste per aver accolto la mia richiesta anche in ordine al rafforzamento della sportelleria nei giorni di maggiore afflusso della clientela». Quest’ultima promessa, se venisse rispettata, sarebbe un ulteriore spinta decisiva sul fronte della garanzia di un servizio efficiente anche se qualche cittadino solleva il dubbio che la scelta della fila unica anche per le raccomandate sia alquanto discutibile. Non resta che sperimentare concretamente questa nuova soluzione per vedere se finalmente si può scrivere la parola fine ad anni di disagi. Luca Capuano

Stampa Email

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna